Russare: rimedi migliori

Liberarsi dal fastidio del russamento (broncopatia) potrebbe sembrati una sfida difficile da affrontare, ma ti renderai presto conto di avere in realtà una grande varietà di opzioni a tua disposizione. Al giorno d’oggi vengono svolte molte ricerche a proposito del russare e dell’apnea notturna, e più si impara, meglio si può affrontare il problema. Ovviamente, non tutti i rimedi sono le soluzioni migliori  e non tutti sono uguali: tutti hanno aspetti positivi e negativi.

russare rimedi migliori

Scegliere la soluzione giusta per te potrebbe dipendere dalla situazione in cui ti trovi. Potrebbe anche dipendere da quanto grave è il tuo problema.

Per fortuna, sono disponibili molte soluzioni e rimedi economici oggigiorno, le quali potrebbero perfino funzionare meglio dei vecchi metodi, più costosi – quindi assicurati di fare delle ricerche prima di scegliere la tua cura.

Di seguito ti darò alcune indicazioni, e ti presenterò una serie di link per scoprire ed approfondire quali sono i migliori rimedi per non russare.

  • Cambiamenti nello stile di vita – Modificare lo stile di vita è uno dei metodi utilizzati per combattere il problema del russare: è particolarmente utile  alle persone che russano perché in sovrappeso o in cattiva salute. Una dieta sana, unita all’esercizio fisico regolare, potrebbe aiutarti a perdere del peso e facendo diminuire il rischio che tu russi ogni notte. Potresti alla fine anche arrivare a non russare più. Il vantaggio principale di questo rimedio è che esso favorisce una salute migliore in generale e non ti costerà nulla.  Il suo punto debole è che richiede molto tempo e costanza. Potrebbero volerci settimane o addirittura mesi prima che tu v noti un qualche progresso.
  • Chirurgia – La chirurgia può venire a volte utilizzata per correggere il problema del russare in molti modi diversi – essa però può essere molto costosa e potrebbe non valere il leggero sollievo che ne deriva. Il vantaggio principale è che, nelle giuste circostanze, essa potrebbe esserti di grande aiuto. Lo svantaggio principale è che essa è molto invasiva e spesso costosa. Per la grande maggioranza delle persone non è probabilmente un’opzione considerabile.
  • Pillole per non russare – Queste pillole sono disponibili come prodotto da banco nella maggior parte delle farmacie – sebbene sia sempre consigliabile che tu consulti il tuo medico prima di assumere qualsiasi tipo di integratore o medicinale. Ci sono anche integratori erboristici ed olistici che si dice aiutino. In poche parole, questi prodotti agiscono riducendo il gonfiore della gola e del retro della bocca. Questo in teoria dovrebbe aiutare a mantenere le vie aeree libere e a farti dormire meglio. Il vantaggio principale delle pillole per non russare è che esse sono facili da ottenere e usare. I principali svantaggi risiedono nel fatto che esse potrebbero non funzionare per tutti e che potrebbero far sì che tu continui a spendere soldi (per comprarne altre) finché non trovi un sollievo definitivo.
  • Cambia la posizione in cui dormi – Cambiare il modo in cui dormi potrebbe migliorare decisamente la qualità del tuo sonno. Dormire sulla schiena, per esempio, potrebbe far sì che tu russi di più rispetto a dormire sul fianco. Alcune persone arrivano ad incollare palline da tennis al retro del pigiama per evitare di girarsi sulla schiena una volta addormentati. Il vantaggio di questo rimedio è che chiunque lo può provare. Inoltre non costa nulla e puoi iniziare ad usarlo già dalla prossima volta in cui andrai a dormire. Lo svantaggio principale è che probabilmente non funzionerà per tutti. Potrebbe anche volerci del tempo per abituarsi a dormire in un certo modo.
  • Usa un cuscino full body – Dormire con un cuscino per il corpo a volte può aiutare con il russare, poiché rende l’atto di dormire sul fianco molto più comodo. Potrà sembrare fin troppo semplice, ma a volte funziona. Il vantaggio principale di questa opzione è che è naturale, facile, e non ti costerà molto. Lo svantaggio principale è che potrebbe non funzionare per tutti. Cambiare posizione aiuta solo se può cambiare sufficientemente la disposizione delle tue vie aeree.
  • Purifica l’ambiente dove dormi – A volte gli allergeni possono far gonfiare la gola – la quale a sua volta può far sì che tu russi. Se i tuoi cuscini non vengono sostituiti da tempo, gli acari della polvere al loro interno potrebbero benissimo essere la causa dei tuoi problemi relativi al russare. Spolverare il ventilatore, lavare le lenzuola, e installare un purificatore d’aria potrebbero essere azioni necessarie a migliorare la salubrità generale del tuo ambiente. Il vantaggio principale è che questi accorgimenti sono sempre ottimi per la salute in ogni caso. Lo svantaggio invece risiede nel fatto che, dopo aver preso tutte queste misure, potresti renderti conto che il tuo russare dopo tutto non era dovuto ad alcuna allergia.
  • Spray per il russare – Questo spray è molto simile nel suo funzionamento alle pillole nominate prima. Basta una spruzzata in gola prima di dormire, ed esso riduce il gonfiore e l’infiammazione. Il risultato è un allargamento delle vie respiratorie e la riduzione del russare. Ovviamente, anche questo rimedio è soggetto a vantaggi e svantaggi. E’ relativamente facile da applicare e poco costoso, ma potrebbe non funzionare per tutti. In più, avrai bisogno di continuare a comprarlo per vedere qualche risultato.
  • Bite antirussamento – I bite dentali paiono essere una delle migliori soluzioni disponibili sul mercato al momento, per una varietà di motivi. Prima di tutto, costano poco. Inoltre, sono incredibilmente facili da usare. Terza ragione, non hanno bisogno di prescrizioni mediche per essere utilizzati. I bite dentali (o paradenti anti-russamento, come vengono a volte chiamati) sono dei piccoli prodotti a forma di mandibola, da inserire in bocca quando si dorme. Potrebbero al primo impatto ricordarti un paradenti sportivo, sebbene invece di proteggere i denti vadano a riallineare la tua mandibola e/o la tua lingua per permettere il passaggio di una maggior quantità di aria attraverso la tua bocca e la tua gola. Il risultato è un prodotto che funziona bene in quasi ogni circostanza. Fai attenzione! Il principale vantaggio dei bite dentali è che possono essere usati da tutti. Costano poco, sono facili da usare, e non causano seccature. Lo svantaggio principale è che potrebbe volerci qualche notte per abituarsi a dormire con il bite in bocca – sebbene con un po’ di pratica esso diventi quasi impossibile da notare.

bite antirussamento

Torna in alto