Home | Viso e corpo | Legatura elastica delle emorroidi: procedura, rischi ed effetti collaterali

Legatura elastica delle emorroidi: procedura, rischi ed effetti collaterali

La legatura elastica delle emorroidi è una procedura in cui emorroidi interne vengono legate alla sua base con degli elastici, interrompendo il flusso di sangue.
Per fare questa procedura, un medico inserisce uno strumento di visualizzazione (fo ø) nell’ano. Emorroidi viene afferrata con uno strumento, ed un dispositivo posiziona un elastico intorno alla base delle emorroidi. Emorroidi restringe quindi e muore e, in circa una settimana, cade.
Una cicatrice si formerà al posto delle emorroidi, vene tenendo vicine in modo da non rigonfiamento nel canale anale.
La procedura viene eseguita in uno studio medico. Vi verrà chiesto se gli elastici si sentono troppo stretto. Se le bande sono estremamente dolorose, un farmaco può essere iniettato nel emorroidi bande per intorpidire loro.
Dopo la procedura, si può sentire il dolore e hanno una sensazione di pienezza nell’addome inferiore. Oppure si può sentire come se avete bisogno di avere un movimento intestinale.
Il trattamento è limitato a 1 a 2 emorroidi in un momento se fatto in studio del medico. Diverse le emorroidi possono essere trattate in una sola volta se la persona ha l’anestesia generale. Ulteriori aree possono essere trattati a 4 a intervalli di 6 settimane.
Le persone rispondono in modo diverso a questa procedura. Alcuni sono in grado di tornare alle normali attività (ma evitare sollevamento di carichi pesanti) quasi immediatamente. Altri possono avere bisogno di 2 o 3 giorni di riposo a letto.
Il dolore è probabile che per 24 a 48 ore dopo la legatura elastica. È possibile utilizzare il paracetamolo (per esempio, Tylenol) e sedersi in una vasca poco profonda di acqua calda (sede bagno) per 15 minuti alla volta per alleviare il disagio.
Per ridurre il rischio di sanguinamento, evitare di assumere aspirina e altri farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) per 4 o 5 giorni prima e dopo legatura elastica.
Sanguinamento può verificarsi 7 a 10 giorni dopo l’intervento, quando emorroidi cade. Il sanguinamento è di solito lieve e si ferma da solo.
I medici raccomandano di prendere emollienti delle feci contenenti fibre e bere più liquidi per garantire movimenti intestinali regolari. Sforzare durante i movimenti intestinali può causare emorroidi a tornare.
Legatura elastica è il trattamento più ampiamente usato per le emorroidi interne. Se avete ancora sintomi dopo tre o quattro trattamenti, la chirurgia può essere considerato.
Legatura elastica non può essere utilizzato se non c’è abbastanza tessuto per tirare nel dispositivo banding. Questa procedura non è quasi mai appropriata per il quarto grado emorroidi camera.gif.
Legatura elastica lavora per circa 8 su 10 persone. Le persone che hanno questo trattamento sono meno probabilità di avere bisogno di un altro trattamento rispetto alle persone che hanno trattamenti di coagulazione. Circa 1 su 10 persone possono avere bisognochirurgia.1
Gli effetti collateralisono rari ma comprendono:
dolore severo che non risponde ai metodi di sollievo dal dolore utilizzati dopo questa procedura. Le bande possono essere troppo vicino alla zona del canale anale che contiene sensori del dolore.
Il sanguinamento dall’ano.
Incapacità di urinare (ritenzione urinaria).
L’infezione nella zona anale.
Legatura elastica è considerato il trattamento non chirurgico più efficace per emorroidi interne nel lungo periodo. Perché questo trattamento può essere doloroso, alcune persone potrebbero non scelgono. Anche se un trattamento diverso potrebbe essere meno dolorosa, non può funzionare così. E un trattamento meno efficace può essere necessario ripetere per emorroidi ricorrenti.
Rimozione chirurgica di emorroidi (emorroidectomia) può fornire migliori risultati a lungo termine rispetto alle procedure fissativi come legatura elastica. Ma la chirurgia è più costoso, richiede tempi di recupero più lunghi, e ha un maggior rischio di complicanze.
Non tutti i medici hanno l’esperienza o le attrezzature necessarie per fare la legatura elastica. Questo può aiutare a decidere quale procedura di scegliere. Chiedete al vostro medico quale procedura lui o lei ha fatto di più, quante volte lui o lei ha fatto la procedura, e in che modo i pazienti soddisfatti sono stati con il risultato.

fonte: https://www.webmd.com/a-to-z-guides/rubber-band-ligation-for-hemorrhoids

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto