Bacche di goji: benefici, proprietà e valori nutrizionali

Le bacche di goji

Le bacche di goji

Il goji è un arbusto caducifoglio originario dell’Asia orientale, appartenente alla famiglia delle solanecee.

I suoi frutti – bacche rosse leggermente allungate contenenti diversi semini appiattiti – sono presenti da sempre nella farmacopea cinese.

La varietà lycium barbarum (l’altra è la lycium chinense) è quella maggiormente apprezzata dalla medicina tradizionale cinese per i suoi benefici effetti.

Queste bacche da noi vengono comunemente commercializzate col nome di bacche di goji.

Proprietà ed effetti benefici delle bacche di goji

Le proprietà e gli effetti benefici di queste bacche

Le bacche di goji sono un’ottima fonte,

  • di antiossidanti,
  • di vitamine A e C,
  • di aminoacidi,
  • di potassio,
  • di ferro,
  • di zinco,
  • e di altro ancora.

Le bacche di goji secche contengono 3 volte gli antiossidanti di un melograno: le capacità – di ogni singolo alimento – di assorbimento dei radicali liberi prodotti dall’ossigeno viene solitamente espressa in ORAC (Oxygen Radical Assorbance Capacity), un’unità di misura creata da alcuni scienziati del National Institute on Aging, che fa parte del National Institutes of Health (NIH) un’agenzia governativa degli Stati Uniti.

Una volta essicate, le bacche di goji possono giovare in particolare, al miglioramento del sistema immunitario, e delle funzioni del fegato, a proteggere la nostra vista.

Queste bacche hanno comunque molte altre proprietà naturali, e per questa ragione giovano nostro organismo sotto diversi profili:

rallentano l’invecchiamento

La bacche di goji sono un «super-alimento», e sono considerate tra i più potenti frutti “anti-invecchiamento” al mondo.

Gli antiossidanti largamente presenti nelle bacche, contrastano l’azione dei radicali liberi. i quali sono responsabili di diverse malattie e dell’invecchiamento precoce.

proteggono la vista

Le bacche di goji contengono due sostanze nutrienti-chiave per la vista, la luteina e la zeaxantina.

Recenti studi hanno rilevato che il consumo di elevate quantità di luteina e di zeaxantina riduce il rischio di sviluppare

  • la degenerazione maculare senile,
  • la cataratta,
  • ed altre malattie dell’occhio.

giovano alla salute della nostra pelle

Le vitamine contenute nelle bacche secche di goji possono dare alla nostra pelle un sano bagliore giovanile.

Le vitamine A e C, e lo zinco, di cui le bacche di goji sono naturalmente ricche, aiutano a migliorare il tono della pelle e la sua consistenza.

Secondo i risultati di una ricerca, la vitamina C e lo zinco attenuano gli effetti nocivi delle radiazioni UV sulla pelle.

rafforzano il nostro sistema immunitario

Le bacche di goji contengono più vitamina C delle arance.

Sono anche ricche di un minerale presente in piccole quantità nell’organismo, il selenio  -un oligoelemento assolutamente necessario al corpo – che è in grado di contrastare le infezioni batteriche e virali.

Una aggiunta di una piccola manciata di bacche secche di goji al tè caldo od ad una zuppa, non è una cattiva idea quando il freddo causa le influenze di stagione.

sono una buona fonte di amminoacidi

Le bacche di goji contengono 18 aminoacidi, tra cui tutti gli otto aminoacidi essenziali: il nostro organismo utilizza questa combinazione di aminoacidi per costruire le proteine di cui ha bisogno.

Dal momento che noi – “partendo da zero” non siamo in grado di sintetizzare gli aminoacidi essenziali, dobbiamo ottenerli attraverso la nostra dieta.

hanno effetti benefici sul fegato e sui reni

Uno dei composti che si trova nelle bacche di goji, chiamato betaina, viene utilizzato dal fegato per la produzione di colina.

La colina supporta il fegato ed i reni nell’espellere dal corpo le tossine e le scorie.

Le loro interazioni e controindicazioni

Le loro interazioni e controindicazioni

Anche se probabilmente il fatto mangiare con moderazione delle bacche di goji è sicuro, la loro assunzione potrebbe a volte interagire con alcuni farmaci.

Quindi, prima di prendere degli integratori alimentari a base di goji, parlatene col medico.

E’ consigliabile evitare di assumere delle bacche di goji se si stanno prendendo dei farmaci anticoagulanti.

Le bacche di goji possono anche interagire coi farmaci per il diabete e coi farmaci per la pressione del sangue: perciò parlatene prima col medico.

Le dosi giornaliere di bacche di goji consigliate

Le dosi giornaliere di bacchedi goji consigliate

Le bacche di goji possono essere consumate,

  • sia essiccate,
  • sia come frutti di bosco freschi,
  • sia sotto forma di succhi di goji.

Consumare le bacche asciutte (bacche essiccate) è più comodo e più semplice.

Anche se in Cina ed in Tibet, le bacche di goji vengono consumate in dosi giornaliere a volta anche piuttosto elevate, vanno bene le dosi di 2 ai 3 grammi al giorno

Ad ogni modo la “giusta” dose dipende da ogni singolo individuo, in quanto il suo alto contenuto di vitamina C potrebbe (eventualmente) causare in alcuni soggetti una diarrea.

Nelle prime 2 settimane della sua assunzione una persona potrebbe sentirsi «strana» .

E ciò perchè il goji sta riequilibrando e purificando tutti gli organi (in particolare il fegato, reni ed intestino): per cui, se dovessi avere dei problemi, prendi dosi più basse e poi aumentale gradualmente.

Alcune informazioni circa i prodotti a base di goji

Alcune informazioni circa i prodotti a base di goji

Quando si acquistano dei succhi di goji occorre prestare una particolare attenzione perché spesso vengono tagliati con altri elementi, e perché a volte  hanno una percentuale di goji .

Per la presenza in  molti di essi di molte tracce di pesticidi, negli ultimi anni è stata vietata la vendita di succhi di bacche di goji «bio».

Sembra che il governo cinese (la Cina è il più grande esportatore di goji) abbia preso misure severe in questo senso, e sembra che ora questo problema si sia risolto.

Nel caso dubbi, è meglio orientarsi sulle bacche di goji bio (quelle da agricoltura biologica) allo stato solido che sono ricche di principi attivi di goji.

Integratori a base di goji

Integratori a base di goji

Qui trovate un integratore alimentare a base di bacche di goji di un’azienda affidabile che produce delle bacche di goji di qualità eccellente, eccezionalmente ricche di polisaccaridi (50%), molto efficaci nel dare grande energia, e nel purificare e rafforzare in modo efficace tutto l’organismo.

Altri prodotti possono essere acquistati online o nei negozi specializzati.

I valori nutrizionali delle bacche di godi

I valori nutrizionali delle bacche di goji

Le bacche di goji contengono molte sostanze nutrienti.

Ecco – per chi fosse interessato una

tabella dei valori nutrizionali delle bacche di goji

nutriente unità di misura valore per 100 g cucchiai
28g
Acqua g 7.50 2.10
Energia kcal 349 98
Proteine g 14.26 3.99
lipidi totali (grasso) g 0.39 0,11
Carboidrati, per differenza g 77.06 21.58
Fibra, alimentare totale g 13,0 3.6
Zuccheri, totale g 45.61 12.77
Calcio, Ca mg 190 53
Ferro, Fe mg 6.80 1.90
Sodio, Na mg 298 83
Vitamina C, acido ascorbico totale mg 48,4 13.6
Vitamina A, IU IU 26822 7510
Acidi grassi, saturi totale g 0.000 0.000
Acidi grassi trans totale g 0.000 0.000
Colesterolo mg 0 0

Fonte dati: Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti d’America USDA

Torna in alto